domenica , 25 Ottobre 2020
Home » Bari Calcio » Al Bari il derby del sud

Al Bari il derby del sud

Sono state le reti di Maniero e Valiani, intervallate da quella messa a segno da Donnarumma, a regalare ai biancorossi tre punti fondamentali per la classifica

Finalmente dopo due pareggi interni il Bari è tornato nuovamente alla vittoria. Quello tra Bari e Salernitana è stato un primo tempo pimpante sia da una parte che dall’altra con diversi capovolgimenti di fronte. Più Bari però della squadra di Torrente che al 7′ era già sotto di una rete realizzata da Maniero il quale si è finalmente sboccato dopo la doppietta realizzata nella prima giornata contro lo Spezia. Dopo Maniero ad andare ancora vicino al goal è stato Valiani con una gran botta dalla distanza con palla uscita di poco. La Salernitana? Dopo la rete dello svantaggio ci si aspettava una pronta reazione ed invece non si è mai resa pericolosa dalle parti di Guarna. Nella ripresa si è vista in campo un’altra Salernitana, più vogliosa di pervenire al pareggio che è arrivato al 25′ con Donnarumma. Dopo il goal subito i biancorossi non si sono persi d’animo realizzando la rete del 2 – 1 al 35′ con Valiani. Dopo lo svantaggio la squadra di Torrente ha cercato di pervenire al pareggio ma i ragazzi di Nicola hanno saputo amministrare la gara.

MARCATORI: Maniero, Donnarumma, Valiani,

LE FORMAZIONI:

BARI ( 4 – 3 – 3 ): Guarna, Sabelli, Contini, Rada, Del Grosso, Porcari, Gentsoglou, Valiani, Rosina, Maniero, De Luca. A disposizione: Micai, Romizi, Donati, Di Noia, Boateng, Puscas, Sansone, Defendi, Donkor. All: Nicola.

SALERNITANA ( 4 – 3 – 3 ): Strakosha, Colombo, Franco, Empereur, Rossi, Odjer, Moro, Milinkovic, Sciaudone, Gabbionetta, Coda. A disposizione: Terracciano, Pestrin, Lanzaro, Perrulli, Bovo, Ronchi, Nappo, Donnarumma, Bernardini. All: Torrente.

ARBITRO: Candussio di Cervignano del Friuli.

NOTE: Spettatori: 27.278 per un incasso di 186.878,52. Ammoniti: Milinkovic, Moro, Espulsi: Angoli: 5 – 3 per il Bari. Recupero tempo: pt 1′; st 5′.

LA CRONACA:

Al 7′ il Bari si porta in vantaggio con un sinistro di Maniero su cross dalla sinistra di Del Grosso. Al 17′ Salernitana vicina al pareggio con un tiro di Coda respinto in angolo da Contini. Al 21′ punizione calciata da Rada respinta dal portiere. Dopo un minuto tiro dalla distanza di Rosina di poco a lato sulla sinistra di Stakosha. Al 25′ l’arbitro ammonisce Milinkovic per simulazione. Al 30′ ammonito Moro per fallo su Valiani. Al 40′ buona azione di Sabelli il cui cross viene respinto in angolo da un difensore.

Nella ripresa al 4′ si vede in attacco la Salernitana con un colpo di testa di Coda alto di poco sulla traversa. Al 7′ tiro di Sciaudone su passaggio di Milinkovic respinto da Guarna. All’ 8′ Nicola manda in campo Defendi al posto di Porcari. Al 9′ il Bari segna con un tiro da fuori area di Contini ma l’arbitro non concede la rete per una posizione di fuorigioco di De Luca. All11′ colpo di testa di Defendi parato. Al 16′ De Luca tutto solo in area calcia alto. Al 20′ Donkor prende il posto di Del Grosso infortunato. Torrente manda in campo Donnarumma al posto di Milinkovic. Al 25′ la Salernitana perviene al pareggio con Donnarumma su calcio d’angolo battuto dall’ex Sciaudone. Al 29′ Nicola manda in campo Donati al posto di Gentsoglou. Al 30′ l’arbitro ammonisce Valiani per fallo su Donnarumma. Al 30′ ammonito Sciaudone per fallo su Donati. Al 31′ Bovo prende il posto di Sciaudone. Al 33′ colpo di testa di Maniero di poco a lato sulla sinistra di Strakosha. Al 35′ il Bari raddoppia con una rete di Valiani. Al 39′ Torrente manda in campo Perrulli al posto di Moro. Al 44′ tiro di Coda respinto da Contini in fallo laterale.

90′:

Nicola: “Non tutte le cose sono andate come volevo. Questa sera non mi sono piaciute alcune cose. Le critiche ai miei giocatori non le faccio mai in pubblico. Siamo stati un po’ superficiali specie per quanto riguarda l’occupazione degli spazi e i movimenti in campo. Dobbiamo ancora lavorare su questi aspetti. Maniero ha finalmente segnato. Spero siate tutti contenti visto che c’era preoccupazione. Valiani? Ha fatto ciò che gli chiedo: ottimo inserimento da mezzala. Il goal preso? E’ stato un goal con una difesa in inferiorità numerica e questo non doveva accadere. Donkor? Non voglio criticare nessuno ma le regole parlano chiaro. Il ragazzo aveva un nastro sui calzettoni che andava contro il regolamento. Il risultato finale? E’ giusto visto che abbiamo avuto più occasioni. Oggi sono contento della prestazione dei ragazzi ma non tutto è filato liscio”.

 

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.