martedì , 24 Maggio 2022
Home » Bari Calcio » Alberti: “Non temiamo nessuno”

Alberti: “Non temiamo nessuno”

Domani il Bari cercherà di continuare la sua striscia positiva anche a La Spezia

Dopo la vittoria conseguita lunedì sera in casa contro il Cittadella davanti a 35.000 tifosi, la squadra biancorossa è attesa domani sera da una gara importante in vista dei playoff. Domani ragazzi di mister Alberti affronteranno una diretta concorrente senza Romizi, Varela e Nadarevic ma questa squadra anche senza giocatori importanti ha fatto vedere di che pasta è fatto. Alberti è contento di come stanno attualmente i suoi ragazzi. “La squadra sta bene, l’umore è alto. Dobbiamo affrontare lo Spezia con coraggio, intelligenza ma senza nessuna presunzione. Quello che si è fatto nella partita precedente non basta e non conta più. Bisogna rimettersi nuovamente in gioco”.
Domani i biancorossi affronteranno uno Spezia che tenterà in tutti i modi di tentare di conquistare i tre punti per poter dire la loro in zona playoff. Ecco il pensiero del tecnico biancorosso. “Non temiamo nessuno. Abbiamo rispetto per tutti, soprattutto per lo Spezia, una squadra di assoluto ed indiscutibile valore che gioca un buon calcio. Ci sarà sicuramente da soffrire, ma dovremo essere bravi a non subire i nostri avversari. Domani ci aspetta una gara difficile, ma sarà molto stimolante affrontare un avversario in salute che ha a disposizione un solo risultato. Per noi gli esami non finiscono mai. Non dobbiamo mai perdere la voglia di vincere che anima la squadra. E’ questa la vera forza del Bari”.

Mentre il Bari pensa allo Spezia, in città i tifosi pensano anche all’ultima gara di campionato in casa contro il Novara. Si prevede che per quella partita al “San Nicola” ci sarà quasi il tutto esaurito. Ecco cosa ha detto Alberti. “I ragazzi sono riusciti ad entrare nel cuore dei tifosi che hanno voglia di sognare. Bari ha ritrovato un’incredibile entusiasmo. E allora sognare insieme alla nostra gente e’ legittimo”.

Dopo i forfait di Romizi, Varela e Nadarevic il tecnico biancorosso non si sbilancia sugli undici che domani sera scenderanno in campo al “Picco” di La Spezia. “Saranno assenti Romizi, Varela e Albadoro per infortunio e Nadarevic per squalifica. Oltretutto, qualche ragazzo non è in perfette condizioni fisiche. Tuttavia, chiunque scenderà in campo dovrà dare il massimo. Abbiamo un gruppo straordinario e di qualità, ognuno sa che il proprio momento può arrivare e quando gioca prova piacere nel farlo con questa squadra e contribuisce alla realizzazione di un progetto comune facendo la sua parte”.
Alberti ha detto la sua anche sulla nuova società che si è costituita proprio qualche giorno fa. “Siamo tutti molto felici della rinascita ufficiale della nuova società”.

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.