sabato , 26 Settembre 2020
Home » Bari Calcio » Alonso: “Prima o poi noi attaccanti faremo bene”
Alonso Bari calcio

Alonso: “Prima o poi noi attaccanti faremo bene”

“Non esiste – secondo l’attaccante – un problema attacco”

 

Il Bari continua a non avere un attacco determinante. L’attaccante uruguayano ha voluto spiegare perché gli attaccanti biancorossi sono tornati a casa dalla trasferta di Lanciano con zero in casella per quanto riguarda i goal. “E’ importante il gioco di squadra che stiamo esprimendo. Lavoriamo molto e bene in settimana e in queste prime giornate l’abbiamo dimostrato. Certo, dovremmo segnare noi attaccanti, ma alla fine è il risultato quello che conta non chi segna. Con il Palermo hanno segnato Ceppitelli e Sciaudone e abbiamo vinto. Se avessimo vinto anche con il Lanciano non staremmo ora a parlare di crisi degli attaccanti”.

 

In confronto allo scorso anno il Bari gioca con più gli inserimenti dei mediani. Ecco cosa ha detto in proposito l’attaccante biancorosso. “I movimenti miei e di Joao Silva servono proprio a questo. Il modo tattico di giocare si basa sul lavoro di tutta la squadra. Con la preparazione, vedrete, arriveranno anche le nostre reti”.

 

Dopo la trasferta di Lanciano, i biancorossi sono attesi da un’altra difficile gara fuori casa ad Avellino contro una squadra che in casa, fino ad ora, ha dato parecchi problemi. Alonso non teme l’impatto con una squadra aggressiva in casa ed un pubblico caloroso. “Sono tutte non facili in serie B – conclude – dovremo fronteggiare i nostri avversari e il calore del loro pubblico. Ma non temiamo questa atmosfera”.

 

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.