giovedì , 29 Ottobre 2020
Home » Bari Calcio » Auteri: “ Contro la Spal giocherà chi è più fresco”

Auteri: “ Contro la Spal giocherà chi è più fresco”

Domani i biancorossi affronteranno in trasferta a Ferrara, in Coppa Italia alle 21, la squadra di Marino

 

Dopo la sofferta vittoria della “prima” di campionato nel primo derby della stagione in trasferta contro la Virtus Francavilla, i ragazzi di Auteri domani sera affronteranno a Ferrara nel secondo turno ad eliminazione diretta la Spal di mister Marino che nella prima gara di campionato di Serie B in trasferta contro il Monza è riuscito a dare fastidio ad una squadra come quella lombarda costruita per andare subito nella massima serie. Nella giornata di oggi il Bari ha sostenuto un allenamento di rifinitura mattutina prima della partenza per Ferrara. Dopo l’allenamento Auteri ha tenuto la consueta conferenza stampa pre – partita. Ecco le sue parole. “Sarebbe stato meglio fare una settimana normale di lavoro. Domani dovremo onorare l’impegno di Coppa Italia e cercare di alternare un po’ le forze in campo. Sicuramente farò delle scelte legate al fatto di far giocare chi è più fresco. Ci sono giocatori dai quali mi aspetto anche riscontri importanti. In questi giorni abbiamo continuato a lavorare. Domani cercheremo di trovare la giusta miscela tra chi ha giocato e chi deve giocare”

 

E sulla gara di domani sera ha detto. “Quello con la Spal sarà un match di prestigio. La partita ce l’ andremo a giocare con intelligenza tenendo conto degli impegni che abbiamo. Siamo alla terza partita in poco meno di nove giorni. Domenica ce ne sarà un’altra e poi ci saranno i turni infrasettimanali. A livello fisico chi ha lavorato con noi dall’inizio sta bene. I nuovi che sono arrivati oggi, dopo i nuovi acquisti  Marras, Candellone o Simeri, che sta recuperando dall’infortunio da metà luglio, sono un pò indietro. Ci sarà bisogno di tempo ma sono sicuro che recupereranno la condizione ottimale. Dobbiamo ragionare sempre da squadra. Per quanto mi riguarda è alternare chi sta meglio e chi ha bisogno di riposare in modo da mettere in campo un Bari sempre molto competitivo”.

 

Ha parlato anche di mercato e, sotto questo punto di vista, è stato esplicito e diretto. “Dal mercato mi aspetto ancora qualcosa visto che sono stati ceduti alcuni giocatori. Quello che conta è sempre il campo e dovremo concentrarci proprio su quello”.

 

Mercato. Ora è ufficiale. Dopo averlo inseguito per un po’ di tempo finalmente vestirà la maglia biancorossa l’ex centrocampista del Venezia Lorenzo Lollo. Il giocatore ha firmato un contratto fino al 2023. Oltre a Lollo è arrivato nel capoluogo pugliese anche Daniel Semenzato, a titolo definitivo dal Pordenone. L’esterno ha firmato un contratto biennale. Per quanto riguarda invece le cessioni Scavone e Berra sono passati in prestito al Pordenone.

 

( Foto: SSC Bari )

Tutto su Micol Tortora