martedì , 29 Settembre 2020
Home » Bari Calcio » Bari, a rischio l’iscrizione al campionato 2013 – 2014

Bari, a rischio l’iscrizione al campionato 2013 – 2014

E dopo non aver pagato gli stipendi di gennaio e di febbraio il prossimo anno il Bari partirà con due punti di penalizzazione

 

Dopo la remuntada contro il Lanciano di sabato scorso dal Bari ci si attendeva qualcosa di più contro il Modena, che solo in due occasioni, si è avvicinato alla rete del vantaggio. I ragazzi di Torrente si sono fatti pericolosi solo in poche occasioni, una delle quali con un diagonale di Fedato di pochissimo fuori, quindi il pareggio per i biancorossi è un risultato più che giusto. Ora il Bari è atteso sabato prossimo sempre al “Braglia” di Modena, ad un’altra impresa contro la capolista Sassuolo. Chi la spunterà? Speriamo i ragazzi di Torrente. Intanto per quanto riguarda la società il mancato pagamento degli stipendi di gennaio e di febbraio penalizzerà di due punti il Bari nella prossima stagione. Inoltre il mancato pagamento degli stipendi mette a rischio anche l’iscrizione al prossimo campionato. E per la società di Via Torrebella i guai non sono finiti qui. Infatti entro il 16 giugno scadranno le ultime due mensilità e serviranno circa sei milioni di euro per mettersi in regola. Riuscirà la proprietà a reperire in poco tempo questa esosa somma?

 

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.