sabato , 28 Maggio 2022
Home » Bari Calcio » Bari, da domani si fa sul serio

Bari, da domani si fa sul serio

Alle 17.30 incomincerà il campionato per la squadra di Nicola che affronterà al “San Nicola” una delle pretendenti ai playoff, lo Spezia, per la prima giornata

 

Da domani si incomincerà a fare sul serio. L’orario è quello delle 17.30 quando i biancorossi scenderanno al “San Nicola” quasi sicuramente davanti a circa ventimila spettatori faranno il loro esordio in campionato contro lo Spezia. La pressione per i giocatori di mister Nicola sarà alta visto che i tanti tifosi aspetteranno una grande prestazione da parte dei loro nuovi idoli. Certo cominciare bene darebbe più entusiasmo ad un ambiente che proprio quest’anno, dopo i vari nomi arrivati, si aspetta davvero tanto. Anche il tecnico biancorosso alla vigilia ha dichiarato di voler iniziare bene. “Abbiamo sicuramente un inizio impegnativo contro una formazione compatta che viene da un anno di lavoro insieme e che, sicuramente, può essere inserita come valore fra le prime tre del campionato. Detto questo è un impegno stimolante reso ancor più affascinante dal fatto di giocarlo al “San Nicola” davanti ai nostri tifosi. L’anno scorso non abbiamo fatto bene anche se abbiamo raccolto meno di quanto espresso in campo”.

Quello che affronterà domani pomeriggio la squadra ligure non sarà più quello che ha affrontato lo scorso campionato visto che il Bari nel corso del mercato estivo ha cambiato molto facendo arrivare giocatori più di spessore. Ecco cosa ha detto a tal riguardo Nicola. “Stiamo lavorando con grande serietà e dedizione. Anche l’integrazione dei nuovi procede bene. Non sarà tutto perfetto ma parliamo di giocatori con alle spalle la giusta esperienza per affrontare situazioni del genere. Per alcuni ho avuto modo di conoscerli bene nei due mesi di preparazione, gli altri si sono messi subito a disposizione per accelerare i tempi. Sono convinto di tutti sapendo che sono un gruppo di ‘uomini’ oltre che giocatori”.

L’ex tecnico del Livorno alla vigilia di una partita importante non ha dubbi sulla formazione da mandare in campo. “Nessun dubbio anche perché il ventaglio di scelte è ridotto da assenze per squalifica e convocazioni. Non siamo tantissimi specie nel reparto difensivo ma abbiamo le soluzioni”.

Intanto questa sera Cesena e Brescia hanno aperto il campionato 2015 – 16. La squadra di casa ha battuto in maniera convincente i bresciani per 2 – 0. Una delle favorite ha dimostrato già di essere in palla.

 

 

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.