venerdì , 10 Luglio 2020
Home » Bari Calcio » Bari, inaugurato il primo Store ufficiale presso lo stadio

Bari, inaugurato il primo Store ufficiale presso lo stadio

Il secondo sarà aperto in centro

 

Alla presenza del Sindaco, di Brienza, di una delegazione di giocatori e del presidente De Laurentiis, si è inaugurato questo pomeriggio presso lo stadio “San Nicola” il primo Official Store del Bari calcio. A tal proposito il presidente ha promessio che quello dello stadio non sarà l’unico Store. “Quello di oggi è uno dei tanti step di questa gestione. Sono contento di poter aprire il primo Store ufficiale che ha una doppia forma essendo stato attivato anche nella versione online. Non ci fermeremo qui perché stiamo lavorando per aprirne un altro in centro città in quanto vogliamo essere presenti. Oggi abbiamo tagliato il nastro di questo store, un posto per i tifosi da vivere anche durante la settimana per acquistare abbigliamento ufficiale, gadget e tutta un’offerta di prodotti che crescerà nel tempo”.

Il presidente ha anche parlato del nuovo tecnico. “Siamo molto contenti di come procede l’attuale gestione tecnica. Con mister Vivarini e Matteo Scala ci confrontiamo giornalmente, anche più volte al giorno, per individuare le strategie migliori che possano permettere una resa ottimale del gruppo. Il mister sta portando avanti una conduzione attenta, severa e molto concentrata. Questi sono tutti elementi essenziali per performance di alto livello. I fatti ci danno ragione. Si va delineando una marcata identità per questo gruppo. Vivarini ha dimostrato con i fatti che è la persona che ci serviva e che cercavamo”.

E sul pareggio di domenica ad Avellino ha detto. “Ad Avellino è stato un dispiacere non portare a casa l’intera posta in palio anche in considerazione del vantaggio ottenuto. Se avessimo vinto ci sarebbe stata un’ulteriore spinta di entusiasmo. Vorrei ricordare che siamo solo all’inizio. Domenica avrei preferito la vittoria, ma il pari ottenuto su un campo ostico come quello di Avellino mi ha comunque lasciato contento”.

De Laurentiis ha parlato anche della partita di domani sera contro il Catanzaro. “Domani sera ci aspetta un’altra sfida importante. L’affronteremo come sempre con il coltello fra i denti davanti ai nostri tifosi che si stanno confermando il nostro dodicesimo uomo in campo. Avere quindicimila tifosi a seguire il Bari, oltre a permetterci di farci conoscere in giro per lo stivale, è di certo un sostegno importante per la squadra, un segnale forte e importante. Loro sono fondamentali”.

Per quanto riguarda invece il calcio giocato domani sera tra gli undici che scenderanno in campo non ci sarà, ancora una volta, Hamlili. Domenica per squalifica, domani sera per un fastidio muscolare all’adduttore . Con Hamlili rimarrà ancora una volta ai box D’Ursi il quale sembra essere finalmente sulla via del recupero totale. Intanto faranno parte dei ventitrè convocati da Vivarini per la gara di domani Antenucci e Scavone che potrebbero partire titolari.

 

 

( Foto: SSc Bari )

Tutto su Micol Tortora