sabato , 28 Maggio 2022
Home » Bari Calcio » Bari, partnership tra il club e la Regione Puglia

Bari, partnership tra il club e la Regione Puglia

A partire da domani i biancorossi avranno sulle maglie il logo “Puglia”

A partire da domani il Bari calcio avrà sulle maglie il logo “Puglia”. Questo pomeriggio presso la sede della Regione Puglia in Fiera si è tenuta una conferenza stampa nella quale il nuovo Governatore della Puglia, Michele Emiliano e il presidente del Bari, Gianluca Paparesta, hanno presentato il nuovo logo “Puglia” sulle maglie biancorosse. A fine conferenza sono apparsi molto soddisfatti sia il Governatore della Puglia che il presidente biancorosso. Ecco le parole di Emiliano. “Mi meraviglia che nessuna società italiana e straniera voglia sponsorizzare una squadra come il Bari che è molto appetibile dal punto di vista mediatico. Il presidente mi ha detto che la maglia era libera. Così la Regione si è messa a lavorare con il Bari e abbiamo trovato questa soluzione”.

Soddisfatto anche l’ex arbitro internazionale per la nuova partnership conclusa gratuitamente con la Regione Puglia. “Ringrazio la Regione per questa opportunità data a una società nata solo un anno fa e che vuole portare avanti determinati valori. Lo spazio era vuoto e abbiamo deciso di valorizzare il nostro territorio, inserendo il marchio della nostra regione e attivando delle iniziative con Puglia Promozione. Ci tengo a precisare che questa è una partnership a titolo gratuito perché non voglio usare soldi pubblici e non voglio mettere il presidente Emiliano in difficoltà con altre squadre. È una scelta che avrei fatto anche se il presidente della regione fosse stato un altro”.

Paparesta ha poi parlato sull’attuale situazione degli sponsor. “Abbiamo già Balkan Express come secondo sponsor e stiamo chiudendo con un’azienda del nostro territorio per lo spazio sponsor sui pantaloncini. Se dovesse arrivare uno sponsor con interessi economici lasceremo il posto a lui sulla maglia, ma nel frattempo avremo raggiunto il nostro obiettivo di promozione del territorio”.

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.