giovedì , 24 Settembre 2020
Home » Bari Calcio » Bari, per la panchina avanza Auteri

Bari, per la panchina avanza Auteri

Per quanto riguarda invece Romairone al momento il Chievo non vuole privarsene

 

Oggi doveva essere il giorno di Romairone al Bari e invece sembra ci sia stato un freno da parte del Chievo. Il club veronese vorrebbe non privarsi del suo ds che tanto bene ha fatto per i clivensi. Ma nel calcio, come nella vita, mai dire mai. Sicuramente la prossima settimana sarà quella decisiva sia per sapere se Romairone sarà o meno il prossimo direttore sportivo dei biancorossi, ma sarà anche quella decisiva per sapere se Vivarini siederà il prossimo anno ancora sulla panchina biancorossa. In settimana si era parlato di un Tesser alla guida del Bari, ma l’ingaggio del tecnico sembrava essere troppo alto. Dopo la sconfitta del suo Pordenone contro il Frosinone di Nesta per i playoff sembrava che il tecnico dovesse abbandonare la panchina. Ma stando a voci di mercato sembra invece che Tesser potrebbe rimanere ancora alla guida della squadra friulana rinnovando il suo contratto fino a giugno del 2022. Se così fosse il club di via Torrebbella potrebbe davvero spostare le sue attenzioni sull’ex tecnico del Catanzaro, Auteri. A questo punto bisognerà aspettare ancora poche ore per avere le idee più chiare.

Tutto su Micol Tortora