mercoledì , 28 Luglio 2021
Home » Bari Calcio » Bari, secondo giorno di ritiro

Bari, secondo giorno di ritiro

Quest’oggi era presente anche il presidente De Laurentiis

 

Seconda giornata di allenamenti per i biancorossi nel ritiro in Trentino che ha visto la presenza di Luigi De Laurentiis arrivato ieri sera in ritiro. Nell’allenamento mattutino Mignani ha diviso il gruppo in due al quale ha fatto disputare lo stesso tipo di seduta basata su esercitazioni tattiche a tutto campo. La seduta si è chiusa con un lavoro atletico su medie e brevi distanze. Nel corso dell’allenamento si sono percorsi cinque chilometri. Ha lavorato con il gruppo Citro che, da quando è incominciata la preparazione in Puglia, ha evitato esercitazioni con contrasti. Lavoro differenziato per Bolzoni e Perrotta. Un’altra seduta di allenamento è fissata per domani mattina sempre allo stadio “Grilli”.

 

Cianci. Il Palermo è la squadra che ha puntato tutto sull’ex attaccante del Bari di proprietà del Teramo. Il club rosanero starebbe cercando di portare in terra siciliana un giocatore gradito al tecnico palermitano. Se il tutto dovesse non concretizzarsi la squadra siciliana avrebbe già in mente il sostituto. Sarebbe Eric Lanini, di proprietà del Parma, nella scorsa stagione al Novara dove in trentaquattro presenze ha realizzato undici reti.

 

Probabili arrivi. Oltre al difensore Mazzotta per il reparto arretrato si fa anche un altro nome, quello di Salvatore Monaco, svincolatosi da poco dal Perugia.

 

( Foto: SSC Bari )

Tutto su Micol Tortora