giovedì , 1 Ottobre 2020
Home » Bari Calcio » Bianco: “Sono felice di essere di nuovo a Bari”

Bianco: “Sono felice di essere di nuovo a Bari”

“Sono venuto qui – ha detto il mediano – per vincere”

 

E’ tornato nuovamente a vestire la maglia biancorossa con orgoglio, visto che durante il mercato estivo sperava di tornare a giocare nel capoluogo dopo l’esperienza fatta nel periodo di Conte. Il giocatore ha ricordato oggi in conferenza stampa il suo ritorno in maglia biancorossa. “Sono molto contento di essere di nuovo a Bari. Qui ho tanti ricordi. Sono arrivato da ragazzino, ora sono cresciuto. Ho percorso tanta strada da allora. Negli ultimi anni ho avuto la fortuna e la bravura di giocare campionati di vertice. Sono tornato a Bari per vincere perché sono una persona ambiziosa per natura. Quando ho avuto la possibilità di tornare a giocare al “San Nicola” non ho saputo dire di no. Sono legato a questa piazza, qui ho tanti amici. Conosco bene Matteo Scala, so bene qual’ è la sua idea di lavoro. Per il Bari è una garanzia. Il fatto di mettere insieme una squadra tutta nuova con l’aggiunta di giocatori che arrivano a fine mercato porta a richiedere un po’ di tempo. Tutto lo staff sta cercando di fare questo, individuare il modulo giusto, i calciatori giusti per dare solidità alla squadra”.

 

E su questo campionato ha detto. “Il campionato di serie C l’ho giocato. Ci saranno partite difficili, soprattutto nel girone del Sud. Sicuramente possiamo fare meglio. Se vinci i campionati, però, nessuno si ricorderà di come hai giocato”.

 

Contro il Rieti è stato subito mandato in campo. “Cornacchini mi ha chiesto di dare tutto quello che avevo, di dare ordine e di parlare coi compagni, di cercare di mettere le cose a posto. La partita non la si può prevedere. Sono rimasto novanta minuti in campo e non me l’aspettavo neanch’io”.

 

E sul suo ruolo in campo ha detto. “Io sono un mediano, non sono un regista classico. Ho giocato sia a due che a tre. Dipende da che tipo di richieste fa l’allenatore. Posso dire, però, che posso ricoprire tutti i ruoli”.

 

( Foto: SSC Bari )

Tutto su Micol Tortora