giovedì , 29 Ottobre 2020
Home » Bari Calcio » Biancorossi di nuovo al lavoro

Biancorossi di nuovo al lavoro

In occasione della gara interna di Coppa Italia del 23 contro il Trastevere

 

Dopo i due giorni di riposo concessi da Auteri ai suoi ragazzi, questo pomeriggio i biancorossi sono tornati nuovamente al lavoro in vista della gara interna di Coppa Italia del 23 contro il Trastevere. Lo staff tecnico ha diviso l’allenamento in tre parti. La prima è stata dedicata interamente ad esercitazioni tattiche, mentre nella seconda il tecnico ha fatto disputare delle sfide a ranghi misti su metà campo e, proprio in questa, si è rivisto anche Simeri. La seduta si è chiusa poi con un lavoro atletico su medie distanze. A parte hanno lavorato Kupisz, Costa e Scavone. Simeri ha integrato il suo lavoro personalizzato svolgendo esercitazioni con i compagni. Per domani è prevista una doppia seduta di allenamento. Inoltre domani pomeriggio alle 15 saranno presentate, in diretta social, le nuove maglie.

 

Mercato. Mentre i giocatori del Bari erano a riposo per i due giorni concessi dal tecnico, il ds Romairone era al lavoro per completare la squadra che il 27 settembre affronterà il prossimo campionato di serie C. Nella giornata odierna il ds biancorosso avrebbe concluso il trasferimento di Celiento e di De Risio a titolo definitivo dal Catanzaro. Entrambi i giocatori li ha espressamente voluti Auteri visto il suo passato sulla panchina calabrese. Sempre in entrata si parla di Ciurria del Pordenone, club interessato alle prestazioni di Berra. Ma Berra non è il solo giocatore biancorosso ad interessare al club friulano. Ci sarebbe anche Scavone. Si attendono novità in merito. Il mercato del Bari non riguarda solo quello in entrata ma anche quello in uscita. Oggi per Kupisz è stato l’ultimo allenamento in biancorosso. Da domani il giocatore si trasferirà, a titolo definitivo, alla Salernitana. Altro giocatore che lascerà il capoluogo sarà, quasi certamente, Costa destinato alla Virtus Entella. Saluteranno il gruppo anche Esposito e Neglia.

 

 

( Foto: SSc Bari )

Tutto su Micol Tortora