giovedì , 1 Ottobre 2020
Home » Bari Calcio » Cisse’ più lontano dal Bari?

Cisse’ più lontano dal Bari?

L’ex attaccante potrebbe arrivare se il Verona si facesse carico di gran parte dello stipendio

 

Il matrimonio tra il Bari e l’ex Cisse’ sembrava quasi fatto, ma in queste ultime ore sembra che l’ex attaccante del Bari sia un pò più lontano dal vestire la maglia biancorossa. Il problema? Lo stipendio troppo alto del giocatore. Il club di via Torrebbella sarebbe disposto a prenderlo solo se il club di appartenenza, il Verona, si facesse carico di gran parte del suo stipendio. Per il momento la trattativa sembra essere in stand – by. Sempre per quanto riguarda il reparto offensivo sembra più che forte l’interesse della Casertana per Simeri, il quale avrebbe dato il suo benestare al trasferimento in terra campana. Intanto per quanto riguardagli abbonamenti nella giornata di oggi si è arrivati a superare i tremila. Certamente in casa Bari ci si aaspetta che per il prossimo campionato i tifosi possano andare più che numerosi allo stadio per sostenere una squadra allestita dalla società per tentare, da subito, senza passare dai playoff, il passaggio in serie B.

Per quanto riguarda gli allenamenti, dopo il riposo di ieri, i biancorossi hanno ripreso questo pomeriggio gli allenamenti in vista della prima partita di Coppa Italia di serie C che vedrà il Bari ospitare domenica sera alle 20.30 la Paganese. I ragazzi di Cornacchini hanno prima sostenuto un allenamento dedicato a circuiti di tecnica e lavoro propriocettivo e, poi, hanno sostenuto un intenso lavoro atletico intermezzato da esercitazioni di mobilità articolare. Negli ultimi quindici minuti di allenamento il tecnico ha fatto disputare un lavoro con una serie di esercitazioni basati sullo sviluppo dell’azione partendo dal reparto difensivo. Per Cornacchini buone notizie. Sono tornati nuovamente in gruppo sia Schiavone che D’Ursi, mentre per quanto riguarda Floriano, non ha partecipato alla seduta atletica, ma ha proseguito il lavoro con esercitazioni dedicate ad alta intensità con il pallone. Per domani doppia seduta di allenamento. Alle dieci e alle diciasette.

Tutto su Micol Tortora