giovedì , 24 Settembre 2020
Home » Bari Calcio » Cornacchini: “Per domani previsti solo due cambi”

Cornacchini: “Per domani previsti solo due cambi”

Contro la Città di Messina il tecnico biancorosso riproporrà la stessa formazione che ha vinto domenica scorsa

 

Formazione che vince non si cambia. E’ questa anche l’idea di Cornacchini per domani quando i biancorossi affronteranno al “San Nicola” la Città di Messina. Il tecnico biancorosso sarà “costretto” solo a due sostituzioni forzate visto le assenze per cartellino rosso di Pozzebon e Mattera. Oggi nella consueta conferenza stampa pre – partita Cornacchini ha parlato subito della partita di domani. “Non ha senso stravolgere una formazione che ha convinto nell’ultima gara di campionato. Farò solo due sostituzioni “forzate”. Cacioli e Simeri sostituiranno Mattera e Pozzebon. Quella di domani sarà sicuramente una partita complicata come tutte le altre, ma con la mentalità giusta delle ultime gare potremmo fare risultato pieno”.

Il tecnico biancorosso poi è tornato sulla partita di domenica scorsa vinta in nove. “Gli errori arbitrali fanno parte del gioco. Vincere in quel modo ci ha dato tanta fiducia”.

E sulle provocazioni subite in campo nei riguardi dei giocatori del Bari ha detto. “Le provocazioni fanno parte essenziale di questa categoria. Dobbiamo essere bravi a non caderci anche se non è semplice”.

E su Pozzebon ha detto. “Ha capito l’errore. Avrei dovuto cambiarlo un po’ prima”.

Il Bari affronterà tre gare in una settimana. Ecco il pensiero di Cornacchini. “L’abbiamo già fatto in queste prime giornate di campionato. In un campionato lungo è fondamentale avere costanza. La squadra è cresciuta molto, ma dobbiamo fare attenzione. I tranelli sono dietro l’angolo. Allenare a Bari è troppo bello ed è mio compito mantenere alta la concentrazione dei ragazzi”.

Tutto su Micol Tortora