domenica , 20 Settembre 2020
Home » Bari Calcio » Giusto o meno ricominciare a giocare?

Giusto o meno ricominciare a giocare?

Mentre in Italia si discute ancora su quando tornare in campo negli altri campionati…

 

Siamo arrivati al 28 aprile e ancora in Italia si sta discutendo se ricominciare o meno il campionato fermato anch’esso, come le altre attività, per colpa del Covid – 19. Quello che si sa di certo è che il Governo ha deciso qualche giorno fa la ripresa graduale di tutte le attività, ma ancora c’è caos sulla ripresa del massimo campionato così come gli altri campionati ( serie B e C ). Il Governo, inoltre, ha disposto la ripresa degli allenamenti degli atleti dei vari sport collettivi per il 18 maggio. Per quanto riguarda il calcio il termine massimo per tornare a calcare nuovamente il rettangolo verde è stato fissato per il 14 giugno. Oltre questa data la serie A potrà essere definitivamente concluso così come anche gli altri visto che tutti i giocatori dovrebbero tornare a rifare una preparazione adeguata dopo il lungo periodo di stop e per fare questo dovrebbero andare in ritiro. Insomma, le cose potrebbero prolungarsi. E negli altri paesi cosa succede? Succede che dopo il campionato belga anche la Ligue 1 e 2 francese ha deciso di fermarsi definitivamente al contrario del campionato tedesco che sta pensando di ripartire. Ma uno stop definitivo alla ripresa di tutti i campionati europei arriva dal Comitato medico della Fifa dichiarando che il calcio in generale non dovrebbe tornare prima della fine di agosto o ad inizio di settembre. Come si vede anche il mondo del calcio a livello europeo è spaccato così come quello italiano. A questo punto che fare? In Italia alcuni giocatori spingono per tornare in campo così come alcuni club, mentre altri preferirebbero chiuderla per paura di un probabile contagio. Bisognerà attendere ancora un po’ per capire se in Italia si tornerà o meno a giocare.

Tutto su Micol Tortora