giovedì , 26 Maggio 2022
Home » Bari Calcio » Guarna: “Era una partita che si poteva vincere come perdere”

Guarna: “Era una partita che si poteva vincere come perdere”

Il numero uno biancorosso ha parlato oggi in conferenza stampa in vista della gara di martedì sera a Crotone

Contro il Pescara è stato il giocatore che in pagella ha meritato di più visto che con alcuni suoi interventi è riuscito a negare agli ospiti la gioia della vittoria. Oggi l’estremo difensore biancorosso dopo l’allenamento defaticante di questa mattina ha parlato in conferenza stampa. Guarna è tornato sulla gara di ieri. “Una partita che si poteva vincere come perdere. La squadra ha mantenuto bene il campo nonostante il caldo. Abbiamo fatto ripartenze importanti ottenendo un buon punto contro un’ottima squadra”.

A questo punto l’estremo difensore biancorosso ha parlato del piccolo record. In due gare subiti zero goal. “L’aspetto più importante è la continuità quella che è mancata l’anno scorso. Saper gestire le partite è sicuramente un segno di maturità. L’obiettivo è andare in campo sempre per vincere, ma quando ciò non accade dobbiamo dare continuità ai risultati. E in questo momento noi ce l’abbiamo”.

Guarna ha parlato anche della prossima gara di martedì sera che vedrà il Bari impegnato sul campo del Crotone. “Campo piccolo, ostico. Si gioca di sera e loro sono una squadra attrezzata e da domani prepareremo la partita nel migliori dei modi”.

Terza stagione con la maglia biancorossa. Il portiere biancorosso esprime la sua contentezza nell’essere rimasto a Bari. “Ho sempre sentito l’affetto dei tifosi e questo è stato uno dei motivi che mi ha spinto a restare a Bari”.

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.