martedì , 20 Ottobre 2020
Home » Bari Calcio » Guarna: “Il mestiere del portiere è sempre sotto la lente di ingrandimento”

Guarna: “Il mestiere del portiere è sempre sotto la lente di ingrandimento”

Si tende ad analizzare – ha proseguito l’estremo difensore biancorosso – la sua prestazione come un calciatore qualsiasi facendo differenza tra parata e non parata”

Dopo i due giorni di riposo concessi da mister Nicola dopo la vittoria di venerdì scorso in casa contro la Salernitana, questo pomeriggio i giocatori biancorossi hanno ripreso la preparazione in vista del posticipo di domenica in casa del Cesena. Oggi alla ripresa degli allenamenti ha parlato con i giornalisti in conferenza stampa l’estremo difensore biancorosso, Guarna, che fino ad ora ha subito la bellezza di quattordici reti in undici gare. “Diciamo che finora credo di aver fatto buone prestazioni e qualche errore di troppo. Ho ancora in testa la rete del Novara dove ho cercato di risolvere una situazione critica in un modo che non mi ha portato vantaggi. Il mestiere del portiere è sempre sotto la lente di ingrandimento, si tende ad analizzare la sua prestazione come un calciatore qualsiasi facendo differenza tra parata e non parata. Invece dovrebbero essere viste tutte le situazioni di gioco, il feeling con la difesa, le ripartenze, le volte che si viene chiamati a giocare la palla con i piedi ”.

E sul Bari che ancora non riesce ad offrire un gioco ha detto. “Lo spettacolo non serve a nulla. Capisco che i tifosi ci vogliano belli e vincenti, ma il campionato di B è ben altra cosa. Mi accontento di vincere le partite con un tiro in porta perché sono convinto che il bel gioco arriverà di conseguenza”.

E sull’andamento della difesa si è espresso così. “Sono soddisfatto dell’andamento della difesa del Bari che ha dimostrato di subire poco e poter esprimere un buon calcio nonostante spesso cambi i protagonisti. Merito di un organico competitivo e di qualità”.

Dopo la vittoria contro la Salernitana il Bari farà visita domenica sera al Cesena, terza forza del campionato. “La metto fra le prime tre squadre del campionato. Viene da una serie di vittorie consecutive e vorrà continuare in questo percorso. Da oggi lavoreremo per preparare la partita e metterli in difficoltà”.

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.