giovedì , 1 Ottobre 2020
Home » Bari Calcio » Il Bari agguanta il pareggio nella ripresa

Il Bari agguanta il pareggio nella ripresa

Nel primo quarantacinque minuti Bari inesistente. Nel secondo tempo si è visto un al tiro Bari. Al goal di Corazza al 7’ nel primo tempo, ha risposto, nella ripresa Sabbione al 21’

 

Primo tempo tutto di marca calabrese che, in confronto ai biancorossi, hanno giocato meglio, con buoni fraseggi e ben messi in campo. Tutto questo è valso il vantaggio che è arrivato al 7’ grazie ad una disattenzione difensiva di Scavone. Il Bari? Dopo la rete subita ha cercato di reagire, ma senza essere pericoloso. È andato al tiro solo in due occasioni in 45’.

 

Nella ripresa si è visto un altro Bari, entrato con un nuovo appiglio, più propositivo, tant’è che al 21’ i biancorossi hanno trovato il pareggio grazie a Sabbione. Nella ripresa il Bari ha meritato il pareggio per quello che ha fatto vedere in campo. Comunque complimenti alla Reggina che ha dimostrato grande carattere.

 

Bari ( 3 – 5 – 2 ): Frattali, Sabbione, Di Cesare, Perrotta, Kupisz, Awua, Scavone, Bianco, Costa, Ferrari, Antenucci. A disposizione: Marfella, Berra, Esposito, Cascione, Corsinelli, Terrani, Schiavone, Hamlili, D’Ursi, Floriano, Neglia, Simeri. All: Cornacchini

 

Reggina ( 3 – 5 – 2 ): Guarna, Rossi, Bertoncini, Loiacono, Rolando, Bianchi, Sounas, De Rose, Bresciani, Reginaldo, Corazza. A disposizione: Farroni, Lofaro, Blondett, Marchi, Garufo, Rubin, De Francesco, Paolucci, Rivas, Salandria, Bellomo, Doumbia. All: Toscano

 

Spettatori: 15.000. Ammoniti: Di Cesare, Rubin, De Rose, Reginaldo, Perrotta, Bertoncini. Espulsi: nessuno. Angoli: 3 – 5. Recupero tempo: p.t. 0’; s.t. 5’

 

ARBITRO: Zufferli di Udine

 

MARCATORI: p. t. 7’ Corazza; s.t. 21’ Sabbione

 

 

LA CRONACA:

Al 7’ la Reggina si porta in vantaggio. Disattenzione di Scavone, alle sue spalle arriva Corazza che di sinistro batte Frattali. Al 18’ palla conquistata a centrocampo da Awua che serve Antenucci che tira di sinistro. Palla parata senza problemi da Guarna. Al 37’ ammonito Di Cesare per fallo su Corazza. Al 43’ tiro di Antenucci di destro con palla fuori sulla sinistra di Guarna.

 

Nella ripresa, al 1’, destro di Antenucci in area di rigore parato dall’estremo difensore ospite. Al 8’ doppio cambio per il Bari. Dentro Floriano e D’Ursi, fuori Scavone e Ferrari. Al 3’ ammonito Rubin per fallo su Kupisz. Al 10’ ammonito De Rose. Al 12’ fuori Sounas e Rubin, dentro l’ex Bellomo e Bresciani. Al 21’ il Bari pareggia con Sabbione di testa su calcio d’angolo. Al 22’ ammonito Reginaldo per proteste dopo il pareggio. Al 25’ doppio cambio per la Reggina. Dentro Garufo e Doumbia, fuori Reginaldo e Rubin. Al 28’ dentro Berra, fuori Kupisz. Al 36’ fuori Costa e Bianco, dentro Hamlili e Corsinelli. Al 39’ tiro di Bellomo respinto da Frattali. Al 42’ ammonito Perrotta per fallo su Doumbia. Al 44’ dentro Paolucci, fuori Corazza. Al 48’ ammonito Bertoncini per fallo su Awua.

 

90’:

Cornacchini: “Nel primo tempo abbiamo fatto male. Al contrario, nella ripresa, abbiamo giocato meglio. Credo, però, che dovremo migliorare sotto diversi aspetti”.

 

Toscano: “Peccato per il risultato. Contro il Bari abbiamo creato tante situazioni da rete e non abbiamo sofferto. Sino dall’inizio della gara abbiamo gestito molto bene la gara non concedendo nulla ai biancorossi. Penso e, credo, che i miei ragazzi avrebbero meritato di più. Sul pareggio del Bari avrei qualche dubbio”.

Tutto su Micol Tortora