martedì , 1 Dicembre 2020
Home » Bari Calcio » Il Bari e la sua unica Coppa

Il Bari e la sua unica Coppa

Fu l’ultima partita disputata dai biancorossi al “Della Vittoria”

 

Sono passati trent’anni, sembra una eternità, da quando il Bari conquistò la sua prima e unica Coppa. Questa è stata la Mitropa Cup che il club biancorosso conserva nella sua bacheca. Il Bari riuscì a conquistarla al “Della Vittoria” nell’anno ’89 – 90 battendo in finale il Genoa per 1 – 0 con un goal di Perrone al 14° del primo tempo. Ricordiamo che proprio quella fu l’ultima partita disputata dai biancorossi nello stadio che per molti tifosi rimane sempre il più importante. Fu proprio Salvemini, subentrato a Catuzzi, a battere un signore di nome Scoglio, grande allenatore e a portare a casa l’unico, almeno per il momento, importante trofeo. All’epoca la Mitropa Cup che era una Coppa Internazionale è riconducibile alla nostra attuale Champions League proprio per le squadre di un certo livello che vi hanno partecipato. Ed una di queste è stata proprio la formazione biancorossa con a capo un certo Vincenzo Matarrese che all’epoca in molti hanno criticato, ma che dopo la sua scomparsa lo hanno profondamente rimpianto. Lui aveva il Bari nel cuore, come diceva sempre era una sua creatura e addirittura un figlio e, come si sa, per i figli si fa tutto così come ha fatto proprio Vincenzo Matarrese regalando ai tifosi una Coppa importante per il club e per la visibilità della squadra in tutta Italia e non solo.

Tutto su Micol Tortora