sabato , 26 Settembre 2020
Home » Bari Calcio » Il Punto sul Bari del 12 agosto

Il Punto sul Bari del 12 agosto

I biancorossi vincono la prima, ma la difesa è da rivedere

 

Buona la prima. Nel primo incontro di Coppa Italia di Serie C i ragazzi di Cornacchini sono riusciti ad imporsi per 3 – 2 sulla Paganese. A convincere appieno è stato il reparto offensivo, su tutti Antenucci, il quale è riuscito, con la sua prestazione, ad entrare subito nel cuore dei tifosi del Bari. Al contrario, il reparto difensivo non ha convinto appieno visto che ci sono stati degli errori che poi hanno dato il la alle due reti della Paganese. Tirando le somme, nel complesso si è assistito ad una buona prestazione dei biancorossi visto che era la prima vera partita importante.

 

COSA VA – È piaciuto il modo in cui  il Bari ha interpretato la prima gara di Coppa Italia. Ha convinto appieno il reparto offensivo che sembra essere già ben rodato per l’inizio del prossimo campionato di serie C.

 

COSA NON VA – Da rivedere il reparto difensivo che ieri sera ha commesso qualche errore, errori che non dovranno essere commessi nella prossima partita di Coppa Italia contro l’Avellino prevista per domenica 18 agosto.

 

TOP & FLOP – Su tutti Antenucci il quale con una doppietta ha regalato al Bari la vittoria. Vederlo giocare è davvero un piacere ed è sicuro che con le due reti realizzate contro la Paganese sarà entrato già nel cuore dei tifosi biancorossi. Buona anche la prestazione di D’Ursi che, quando è stato mandato in campo dal tecnico, si è fatto subito valere così come Neglia e Simeri. Poco convincente invece la prestazione in difesa di Berra, Sabbione e Di Cesare che con una vera e propria “svirgolata” ha regalato agli avversari la seconda rete.

 

CONSIGLI PER IL MISTER – Prima dell’inizio di campionato dovrà trovare la cosiddetta “quadra” alla difesa per evitare in seguito errori come quelli di ieri.

 

IL FUTURO – L’immediato futuro si chiama Avellino che il Bari affronterà il prossimo 18 agosto su un campo ancora da definire. Sarà importante arrivare a quella gara ben carichi per poter continuare ad andare avanti in Coppa.

Tutto su Micol Tortora