mercoledì , 22 Settembre 2021
Home » Bari Calcio » Il Punto sul Bari del 13 settembre 2021

Il Punto sul Bari del 13 settembre 2021

Prima vittoria esterna dei biancorossi

 

Prima vittoria estera per il Bari targato Mignani. Quella di ieri sera a Potenza contro il Picerno è stata una partita difficile da portare a casa visto che la squadra di Palo è riuscita a difendersi molto bene, al contrario della fase offensiva che ha lasciato un po’ interdetti. Quando il tecnico biancorosso ha mandato in campo sia Simeri che Mallamo, sono riusciti a cambiare la partita. Il Bari ha in panchina giocatori importanti che possono fare la differenza su tutti i campi. Forse questo potrebbe essere l’anno decisivo, anche se il nuovo campionato di serie C, girone C, è un campionato molto difficile, con squadre che sicuramente faranno parlare.

 

COSA VA – L’aggressività che il Bari ha messo in campo dal primo all’ultimo minuto. Sfortunato in due occasioni dove ha colpito due pali.

 

COSA NON VA – L’attacco avrebbe potuto fare molto di più.

 

TOP & FLOP – Su tutti Simeri che, non appena è entrato, ha regalato la vittoria ai biancorossi. Ha fatto la differenza così come Mallamo che è riuscito a servirgli un ottimo assist. Nessun giocatore biancorossi si merita un meno in classifica visto che hanno dato tutto in campo.

 

CONSIGLI PER IL MISTER – Nel secondo tempo ha cambiato la partita mettendo dentro sia Simeri che Mallamo. Ha visto giusto.

 

IL FUTURO – Si chiama Catania che il Bari andrà ad affrontare domenica prossima alle 14. 30 . Squadra siciliana che arriva da una sconfitta, per cui occhio.

Tutto su Micol Tortora