venerdì , 26 Febbraio 2021
Home » Bari Calcio » Il Punto sul Bari del 18 gennaio 2021

Il Punto sul Bari del 18 gennaio 2021

Di buono c’è solo il risultato

 

Brutto Bari nell’ultimo derby del girone di andata. Contro un Bisceglie ben organizzato e ben messo in campo da Bucaro, i biancorossi hanno faticato non molto per cercare di portare a casa i tre punti che, a quattro minuti dalla fine, sembravano davvero solo un pensiero e, forse, un sogno. Alla fine ci ha pensato il “solito” Antenucci a togliere le cosiddette “castagne dal fuoco” ad un Bari che, per quello che ha fatto vedere in campo per tutta la gara non meritava affatto i tre punti. Al contrario, il Bisceglie ha dimostrato di non meritare la posizione di classifica che ha attualmente, visto che i ragazzi di Bucaro hanno giocato contro i biancorossi senza nessun timore reverenziale, anzi con Mansour, Sartone e Musso hanno messo in difficoltà la retroguardia del Bari con le loro ripartenze veloci e precise. Per quello che hanno fatto vedere in campo avrebbero meritato appieno il pareggio. E non avrebbero rubato nulla.

 

COSA VA – Solo il risultato. Contro la squadra di Bucaro ci si aspettava un Bari arrembante, aggressivo e “spietato” così come aveva detto Auteri alla vigilia. E invece…

 

COSA NON VA – È mancata l’aggressività, la voglia e il giusto appiglio alla partita. Sembrava che i biancorossi fossero “svogliati”, svuotati e privi di quella “cattiveria” agonistica che, al contrario, avrebbero dovuto mettere in campo.

 

TOP & FLOP – Se non avesse messo a segno la rete del vantaggio e della vittoria anche Antenucci sarebbe stato messo tra quelli che avrebbero potuto dare di più. Sufficiente la prestazione di Citro che, quando il tecnico l’ha mandato in campo, è stato bravo nel cross che ha dato il la ad Antenucci di realizzare la rete del vantaggio e della vittoria finale.

 

 

CONSIGLI PER IL MISTER – Avrebbe potuto risparmiarsi le dichiarazioni del dopo partita che hanno infastidito, e non poco, la maggior parte dei tifosi.

 

IL FUTURO – Bisognerà incominciare bene il girone di ritorno, che vedrà il Bari far visita alla Virtus Francavilla nel primo derby del 2021. Da questa gara in poi sarà importante cambiare marcia perché la Ternana non molla e il Bari sarà costretto, almeno fino ad ora, ad inseguire.

Tutto su Micol Tortora