giovedì , 26 Maggio 2022
Home » Bari Calcio » Il Punto sul Bari del 19 aprile

Il Punto sul Bari del 19 aprile

Con più tranquillità…

Si sarebbe potuto ottenere qualcosa di più
Forse saranno stati i 32.582 spettatori sugli spalti, forse sarà stato il fatto che dopo appena tredici minuti i biancorossi erano in svantaggio, fatto sta il Bari non è riuscito a rimontare contro una squadra, il Latina, che è riuscito dopo il vantaggio a difendersi in maniera perfetta così da evitare ai ragazzi di mister Alberti di rendersi pericolosi così come avevano fatto nelle precedenti gare di campionato.

COSA VA – Contro il Latina è piaciuta la grinta messa in campo dai biancorossi visto che giocavano quasi a davanti 33.000 spettatori e, forse, molti di loro non erano abituati a tanto pubblico.

COSA NON VA – Chi doveva marcare Bruno in occasione del tiro da fuori? Rimane un mistero… Non proprio convincente Nadarevic il quale, bisogna dirlo, è stato tartassato dagli avversari. Sotto tono anche Galano e Joao Silva che non sono stati i giocatori visti nelle ultime gare di campionato. Senza voto Beltrame entrato a sostituire l’infortunato Nadarevic. Si pensava che avrebbe dato il suo contributo ed invece… nulla.

CONSIGLI PER IL MISTER – Dopo questa sconfitta ed in vista della trasferta di Padova dovrà tentare di caricare a meglio i suoi ragazzi perché una sconfitta di fronte a 32. 582 spettatori potrebbe lasciare qualche strascico. Quindi rimboccarsi le maniche e… tornare nuovamente a pedalare.

IL FUTURO – A livello societario si spera che Gianluca Paparesta possa concludere entro il 12 maggio la trattativa con un gruppo indiano la vendita del Bari calcio. Per quanto riguarda i ragazzi di mister Alberti l’auspicio è che possano nuovamente a tornare a fare punti importanti per raggiungere quanto prima la salvezza.
Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.