domenica , 16 Maggio 2021
Home » Bari Calcio » Il Punto sul Bari del 30 novembre

Il Punto sul Bari del 30 novembre

I biancorossi rispondono alla Ternana

 

Il ciclo delle cinque gare di campionato prima della pausa natalizia è iniziata bene per la squadra biancorossa. Grazie ad un eurogoal di Antenucci il Bari è riuscito a portare a casa tre punti fondamentali per la classifica. Con la vittoria contro il Catanzaro i ragazzi di Auteri hanno risposto alla capolista Ternana la quale sabato scorso è riuscita a ribaltare un 2 – 0 a Vibo Valenzia contro la Vibonese imponendosi, poi, per 3 – 2 con una doppietta dell’ex Vantaggiato.

 

COSA VA – Si è vista una coralità di gioco. Non era facile giocare contro un Catanzaro ben messo in campo. Il Bari c’è riuscito.

 

COSA NON VA – Ieri nulla. Tutti hanno fatto la loro parte.

 

TOP & FLOP – Su tutti gli ex Maita e De Risio i quali hanno fatto davvero una prestazione eccellente. L’unica nota stonata riguarda Marras il quale ha giocato appena venti minuti prima di essere sostituito a causa di uno stiramento al ginocchio.

 

CONSIGLI PER IL MISTER – Contro i calabresi si è vista una squadra in crescita sull’aspetto dell’aggressività e non solo. Ora sarà importante continuare su questa strada.

 

IL FUTURO – Si chiama Paganese che il Bari affronterà sabato prossimo in trasferta, squadra che ha pareggiato fuori casa per 1 – 1 sul campo della Juve Stabia. I biancorossi dovranno cercare di conquistare la terza vittoria consecutiva per rimanere in scia della capolista.

Tutto su Micol Tortora