mercoledì , 22 Settembre 2021
Home » Bari Calcio » Il Punto sul Bari del 6 settembre 2021

Il Punto sul Bari del 6 settembre 2021

I biancorossi si riscattano con il Monterosi

 

Dopo il pareggio esterno contro il Potenza, Frattali e compagni si sono riscattati contro la formazione laziale. Rispetto al Bari visto contro il Potenza contro il Monterosi si è potuta ammirare finalmente una squadra più aggressiva che ha interpretatola gara nel migliore dei modi. Alla fine le individualità di alcuni giocatori, vedi Belli, Terranova, Cheddira, Mazzotta hanno fatto la differenza. Alla fine il risultato di 4 – 0 ci sta tutto.

 

COSA VA – La prestazione offerta. Rispetto alla gara d’esordio si è vista in campo una squadra cinica che, in alcuni momenti, ha dato anche spettacolo.

 

COSA NON VA – Per la prima volta si può dire nulla. Tutti hanno dimostrato grande voglia e determinazione.

 

TOP & FLOP – Buona la prestazione dell’intera squadra. Su tutti Cheddira che ha dimostrato grande personalità. In difesa da rimarcare la buona prestazione del neo – acquisto Terranova che, con la sua esperienza, ha dato tranquillità al reparto arretrato. Chi ha dimostrato un po’ di difficoltà è stato Bianco il quale ha sbagliato passaggi facili.

 

CONSIGLI PER IL MISTER – Ha un buon gruppo,  giocatori che in qualsiasi situazione possono fare la differenza. Ora occorrerà mandare in campo il cosi detto undici titolare ogni sabato. Solo così la squadra potrà conoscersi meglio e, perché no, giocare anche a memoria.

 

IL FUTURO – Da domani pomeriggio bisognerà già pensare al Picerno che i biancorossi affronteranno domenica sera in trasferta. In Lucania sarà importante vedere la stessa mentalità messa in campo ieri. Perché il Bari potrebbe dire la sua su tutti i campi con quei giocatori che ha sia in rosa che in panchina.

Tutto su Micol Tortora