martedì , 24 Maggio 2022
Home » Bari Calcio » Il Punto sul Bari dell’11 maggio

Il Punto sul Bari dell’11 maggio

Questa è una squadra che ci crede

 

Dopo la matematica salvezza arrivata ieri in casa contro la Juve Stabia i biancorossi a quattro gare dal termine penseranno solo ai playoff

 

 

E’ fatta. Dopo tanto penare, ricordiamo che due mesi fa il Bari era in zona play – out, oggi i ragazzi di mister Alberti si sono conquistati sul campo la matematica salvezza battendo per 3 – 0 gli uomini di Braglia, ultimi in classifica. Il risultato così rotondo non deve far pensare che per Guarna e company sia stata una passeggiata, al contrario. La Juve Stabia non oltrepassando mai la metà campo barese ha reso difficile la vita al Bari, ma la voglia di fare risultato pieno anche questa volta e la voglia di arrivare a conquistare la matematica salvezza hanno fatto da padrona. Con questa importante vittoria il Bari raggiunge quota 54 in classifica cosa impensabile fino a due mesi fa.

 

COSA VA – Tutta la squadra. Ieri non sono scesi in campo per problemi fisici sia Defendi che Nadarevic, ma i loro sostituti non li hanno fatti rimpiangere. E’ tutto il gruppo che gira e questo si vede.

 

COSA NON VA – Beltrame. E’ stato un giocatore dato in più alla Juve Stabia. Non ha fatto convinto.

 

TOP & FLOP – Ieri hanno giocato tutti bene. Tutti i ragazzi biancorossi si sono sacrificati per raggiungere una matematica salvezza che tutti i tifosi si aspettavano. Nota dolente la prestazione incolore di Beltrame.

 

CONSIGLI PER IL MISTER – Anche contro il Carpi il Bari dovrà fare una gara perfetta così da poter tentare di portare a casa tre punti che in questo momento non varrebbero più per la matematica salvezza, ma per i playoff.

 

IL FUTURO – Si racchiude nelle ultime quattro gare di campionato. Per poter sperare in qualcosa in più il Bari dovrà tentare di vincerle tutte ad incominciare da martedì a Carpi anche senza lo squalificato Galano autore ieri di due reti.

 

Di Micol Tortora

 

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.