martedì , 24 Maggio 2022
Home » Bari Calcio » Nicola: ” A Pescara sarà una partita stimolante”

Nicola: ” A Pescara sarà una partita stimolante”

Venerdì i biancorossi affronteranno all’ “Adriatico” una delle formazioni della zona palyoff

Il bari è partito questo pomeriggio per Pescara dove nell’anticipo di venerdì affronterà il temibile Pescara lanciato verso la massima serie. Sicuramente la partita non sarà facile per i ragazzi di mister Nicola, ma come ha detto oggi in conferenza stampa l’ex tecnico del Livorno, sarà una gara stimolante. “Quella di venerdì sera sarà una partita altamente stimolante sia perchè si gioca come anticipo serale sia perchè i nostri avversari sono tra le prime squadre del campionato. E’ stimolante la voglia di andare a fare la partita dopo tutto quanto si è detto”.

Quella contro il Pescara sicuramente non sarà una gara come tutte le altre per i biancorossi visto che dalle due tifoserie è molto sentita. Ecco cosa ha detto a tal proposito il tecnico del Bari. “Aspettative direi. Probabilmente voglia di non dare per scontato l’obiettivo e essere estremamente pratici. Pescara conta perchè si è fatto un certo percorso importante. Se li fai risultato sarà ancora più importante la prossima partita, e così via. Il punto è che noi dobbiamo migliorare per reggere bene le pressioni che vengono dall’esterno ed essere sereni indipendentemente dal risultato”.

Il Bari che scenderà in campo venerdì sera all’ “Adriatico” sarà una squadra al completo in confronto ai padroni di casa ai quali mancheranno tre giocatori importanti. Nicola ha solo tre dubbi. “Considero francamente quelli che mancheranno al Pescara ottimi giocatori. Loro sono una squadra con delle riserve che sono alla pari dei titolari. Numericamente parlando ha giocatori di grande qualità e sottolineo che la giudico una squadra tra le prime tre o quattro del campionato. Stanno facendo bene così come lo stiamo facendo noi. Per quanto ci riguarda ho ancora un paio di considerazioni da fare che potrebbero portare delle modifiche all’assetto visto nella scorsa partita”.

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.