sabato , 28 Maggio 2022
Home » Bari Calcio » “Siamo poco concreti sottoporta”

“Siamo poco concreti sottoporta”

E’ quello che ha detto oggi in conferenza stampa Marino Defendi dopo le prime sette gare di campionato

All’inizio mi sono fatto travolgere dalle emozioni. Poi credo che sia stato un crescere delle mie prestazioni”. Sono state queste le prime parole pronunciate oggi in conferenza stampa da Marino Defendi, centrocampista del Bari.

Il giocatore bergamasco ha poi analizzato queste prime sette gare di campionato. “Credo che il problema del Bari sia solo quello della concretezza sottoporta, dovremmo arrivare più decisi. Sono convinto, altresì, che abbiamo tempo e modo per lavorarci e migliorare. L’importante è mantenere la serenità per raggiungere gli obiettivi. Continuare comunque a seguire un certo tipo di percorso che abbiamo in mente dall’inizio del ritiro. Lo abbiamo in testa e non ci dobbiamo fare condizionare dalle sconfitte o dalle voci esterne”.

Defendi ha poi ricordato il suo trend a livello di goal segnati lo scorso anno, ben cinque. “Se dovessi seguire il trend quest’anno segnerò sei goal. All’attivo ho una traversa e qualche occasione persa. Prima o poi arriverà”.


Domenica il
Bari è atteso da una partita alquanto importante come quella del “Massimino” contro il Catania. “Sarà una partita dura che giocheremo contro una formazione ferita che attraversa un periodo non felice. Vorranno ripartire da questa gara trovando le motivazioni contro il Bari. A noi toccherà fare la gara con la solita determinazione e magari cambiare passo trovanod una vittoria fuori casa”.

 

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.