domenica , 20 Settembre 2020
Home » Bari Calcio » Vietato sbagliare!

Vietato sbagliare!

Contro il Rende i biancorossi dovranno fare “la partita”

 

L’imperativo per la partita di domani in terra calabrese è solo uno: vietato sbagliare. I ragazzi di Vivarini dovranno affrontare il Rende con la giusta “cattiveria agonistica” visto che, dopo la gara di domenica scorsa contro il Teramo che ha lasciato qualche strascico, i biancorossi si sono allenati per tutta questa settimana con l’arrabbiatura di come si è chiusa la gara. Ebbene, contro il Rende bisognerà vedere in campo undici leoni pronti a tutto pur di fare risultato pieno. Bisognerà entrare in campo con la mentalità da grande squadra pronta a combattere su ogni pallone dal primo all’ultimo minuto e guai ad abbassare la guardia perché in serie C se si abbassa la guardia, vieni punito. Guai a pensare in partenza di aver già vinto questa partita, perché la squadra di casa, pur avendo perso il derby contro la Reggina, si è ben comportata. Sicuramente gli uomini di Tricarico vorranno fare bella figura prima perché giocheranno davanti al loro pubblico, poi perché affronteranno una squadra che a inizio campionato era la squadra più blasonata che avrebbe dovuto “ammazzare” il campionato. Alla vigilia della diciasettesima giornata di campionato la classifica dice ben altro, Reggina prima a 40 punti, Bari quinto a 30 punti. Per tentare di avvicinarsi alla capolista i biancorossi dovranno tentare di vincere tutte le partite da domani in poi fino alla sosta. Sarà una impresa, ma Frattali e compagni dovranno provarci in tutti i modi. Poi verso marzo – aprile si tireranno le somme.

Tutto su Micol Tortora